CI VEDIAMO IN BIBLIOTECA! Jasen Boko

Incontro degli alunni della scuola media superiore con lo scrittore di viaggi JASEN BOKO, conferenza sul suo viaggio in America Latina e presentazione del suo nuovo libro VIAGGIO IN AMERICA LATINA. Sulle orme di Che Guevara dalla Patagonia a Cuba.

JASEN BOKO DICE DI SE’:

Ho lavorato nelle miniere d’oro in Australia e in una fabbrica per la lavorazione del pesce in Norvegia, ho raccolto lamponi nel Quebec, ho studiato a New York, ho fatto l’autostop in Birmania e Iran, mi sono arrampicato sull’Himalaya, ho nuotato nel lago Titicaca, portavo esplosivi in una cava di pietra, demolivo vecchi camini nelle fabbriche, ho praticato discese nei canyon… E molto altro: ho viaggiato lungo la Via della seta con il trasporto locale, ho incontrato Ulisse a Meleda (beh, quasi), ho cercato Alessandro tra i talebani in Afghanistan, Diocleziano in Turchia e Che Guevara in lungo e in largo in America Latina, ho navigato lungo il Gange e il Mekong, mi sono arrampicato su rocce molto ripide, ho viaggiato, viaggiato, viaggiato…

Ma c’è pure una parte seria nella mia vita. Mi sono laureato in drammaturgia e letteratura mondiale, sono stato un artista indipendente, drammaturgo, redattore, giornalista, direttore del Dramma del Teatro popolare croato di Spalato, produttore teatrale…

 I miei testi teatrali sono stati presentati in una ventina di teatri in quattro nazioni. Ho pubblicato tredici libri, cinque (oppure sei?) dei quali sono libri di viaggi. I miei lavori sono stati tradotti in diverse lingue esotiche (azerbaigiano, turco, spagnolo, addirittura in croato!). Per i miei scritti ho ricevuto diversi premi, i più importanti dei quali sono il Kiklop per il miglior libro di pubblicistica nel 2012 ovvero per il libro Tragovima Odiseja (Sulle orme di Ulisse) e il premio Marin Držić per il dramma O kupusu i bogovima (Sul cavolo e sugli Dei) nel 2010.

In diversi paesi (addirittura a Parigi!) ho tenuto un centinaio di conferenze sui miei viaggi e libri. Il mio editore afferma che i miei libri si vendono bene. Di professione, almeno nell’anima, sono un nomade.

 

Martedì, 29 X 2019, alle ore 12,30

Biblioteca della Scuola media superiore „Zvane Črnja“.

Partner