01.03.2020 - 14.04.2020 / 12:00H / Grad
11.04.2020 / 18:55 h / 18:55H / Kazalište Antonio Gandusio
15.04.2020 / 18:00 h / 18:00H / MMC
16.04.2020 / 20:00 h / 20:00H / Kazalište Antonio Gandusio
17.04.2020 - 18.04.2020 / Grad
19.04.2020 / 17:00 h / 17:00H / Kazalište Antonio Gandusio
30.04.2020 / 10:00 h / 10:00H / Kazalište Antonio Gandusio
09.05.2020 / 18:55 h / 18:55H / Kazalište Antonio Gandusio
13.05.2020 / 18:00 h / 18:00H / MMC
14.05.2020 / 20:00 h / 20:00H / Kazalište Antonio Gandusio

CI VEDIAMO IN BIBLIOTECA! Laboratorio creativo di scrittura di racconti brevi - Neven Ušumović

LABORATORIO CREATIVO DI SCRITTURA DI RACCONTI BREVI

"Il laboratorio creativo di scrittura di racconti brevi è destinato agli alunni che desiderano ampliare e arricchire il proprio sapere e l’abilità di scrivere prosa. Con i partecipanti al laboratorio condividerò la mia trentennale esperienza nello scrivere brevi prose. Affronteremo le fasi principali di scrittura creativa: dalla capacità di concepire un racconto breve, attraverso l’articolazione della voce narrante, le modalità di caratterizzazione del personaggio e del suo inserimento nella trama, fino al modo di creare l’intreccio e riconoscere l’importanza di quei dettagli e delle espressioni figurative che danno alla storia un’atmosfera originale.

Oltre alle cognizioni introduttive sulla teoria dei generi letterari e sulla comprensione del modo in cui opera la finzione, gli iscritti impareranno a scrivere anche tramite l’analisi di esempi concreti: leggendo i racconti brevi di Edo Budiša (Rovigno, 1958 – Trieste, 1984) e discutendo in merito a singoli segmenti dell’arte di scrivere di Budiša.

Il laboratorio verrebbe organizzato una volta alla settimana (il venerdì) nel mese di febbraio. Ogni incontro durerebbe due ore scolastiche. Alla fine del mese seguente (marzo) verrebbe organizzato l’ultimo incontro: gli iscritti al laboratorio leggerebbero i propri racconti brevi e ne discuterebbero con gli altri partecipanti."

Neven Ušumović, responsabile del laboratorio

 

Neven Ušumović

E’ nato a Zagabria nel 1972 ed è cresciuto a Subotica. Si è laureato in filosofia, letteratura comparata e ungarologia, ha studiato turcologia alla Facoltà di lettere e filosofia di Zagabria. Dal 1996 ha lavorato come bibliotecario nelle Biblioteche della città di Zagabria, mentre dal 2002 nella Biblioteca civica di Umago.

A Zagabria ha pubblicato le raccolte di racconti 7 giovani (1997), Semi di papavero (2009), Gli uccelli del paradiso (2012), Un’ustione d’oro (2019), nonché il romanzo L’escursione (2001). La selezione di racconti Nel vagone bestiame è stata pubblicata a Belgrado nel 2014. E’ stato inserito nelle antologie americane Best European Fiction e Zagreb Noir.

E’ membro della giuria del Premio letterario della Regione Istriana “Edo Budiša” per raccolte di racconti brevi di giovani autori. E’ coordinatore del Concorso letterario internazionale per racconti brevi “Lapis Histriae” ed è curatore delle pubblicazioni letterarie contenenti i racconti migliori pervenuti a tale concorso.

Partner